Batterio killer: ministro Romano, -20% le vendite di ortofrutta italiana


Il calo delle vendite di prodotti ortofrutticoli italiani in seguito all’allarme del batterio E-Coli in Germania “e’ stato di almeno il 20%”: lo ha detto il ministro delle Politiche agricole Saverio Romano prima dell’inizio del Consiglio Ue straordinario a Lussemburgo. “Stiamo stimando i danni – ha detto – che oggi ammontano a una cifra compresa fra i 50 e i 100 milioni, ma se si dovesse mantenere questo stato di confusione il calo delle esportazioni comportera’ un’ulteriore diminuzione dei prezzi dovuto all’aumento dei prodotti che rimangono invenduti”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.