Batteriosi del Kiwi: Confagri, bene task-force tra frutticoltori e vivaisti


Confagricoltura Emilia-Romagna ha espresso la propria soddisfazione per l’attenzione mostrata dall’assessore regionale all’agricoltura Tiberio Rabboni al problema della batteriosi del kiwi che sta arrecando ingenti danni ai frutticoltori e alle produzioni locali. Piena condivisione anche nei riguardo alla lettera inviata da Rabboni al Ministro Romano, con la quale non solo ha rappresentato la gravità del problema, ma ha anche individuato le esigenze minime indispensabili per concretizzare azioni di contrasto a quella che potrebbe seriamente compromettere una delle eccellenze frutticole italiane e delle nostra regione.
Confagricoltura Emilia-Romagna – ha sottolineato il Presidente Guglielmo Garagnani – ha ritenuto indispensabile attivarsi promuovendo la costituzione di una task-force tra frutticoltori e vivaisti per mettere a sistema le esperienze e le competenze presenti nella filiera ed affrontare, in modo sinergico e unitario, il continuo e pericoloso diffondersi della batteriosi.
Occorre – ha concluso Garagnani – realizzare la massima sinergia tra mondo agricolo ed istituzioni, per individuare e rendere efficaci le iniziative politiche, tecniche e scientifiche per combattere il cancro batterico del kiwi.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.