Batteriosi del kiwi: E-R, in arrivo 1,2 mln per interventi di lotta

Batteriosi Kiwi_2
La Regione Emilia-Romagna ha disposto il pagamento dei contributi, per gli interventi di lotta effettuati nell’ultimo anno, contro la batteriosi dell’actinidia causata da Pseudomonas syringae pv. actinidiae (PSA). I contributi , per un ammontare complessivo di 1.190.710 euro, verranno corrisposti come misura di sostegno economico alle aziende agricole emiliano-romagnole che hanno estirpato appezzamenti di actinidia, nel periodo dal 1 ottobre 2012 al 31 luglio 2013.

Le aziende agricole che riceveranno in questi giorni i contributi regionali sono 62 delle 64 che avevano presentato domanda ai sensi della L.R. n. 6 del 23 luglio 2010 e che sono risultate in regola con gli adempimenti contributivi di legge. Le aziende agricole che, a causa di infezioni in atto di PSA, hanno effettuato le misure di lotta prescritte dal Servizio fitosanitario per contenere la diffusione della malattia e ricevono ora il contributo, sono 53 in provincia di Ravenna, 3 nel bolognese e 6 nel territorio di Forlì-Cesena.
L’elenco delle aziende beneficiarie è contenuto dell’atto di liquidazione.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.