Benessere animale: Good Pig Award a Fumagalli, l’azienda dei salumi etici

Fumagalli_GoodPig
Una filiera all’avanguardia nel trattamento etico degli animali: Fumagalli Salumi si aggiudica il Good Pig Award di Compassion in World Farming, l’associazione internazionale no profit impegnata nella protezione e nel benessere degli animali negli allevamenti. Il premio, consegnato il 28 giugno a Berlino nella prestigiosa Meistersaal, viene assegnato alle imprese che rispettano i criteri di benessere animale lungo tutta la filiera, dalla riproduzione dei suini all’ingrasso per la produzione di carne.
“Siamo onorati di avere consegnato a Fumagalli il nostro Premio Good Pig – dichiara Elisa Bianco, responsabile del Settore Alimentare di CIWF (www.compassionsettorealimentare.it) -, uno dei primi in assoluto in Italia. L’impegno dell’azienda, anche in termini di investimenti realizzati per migliorare il benessere dei suini, è senza precedenti – prosegue Bianco – e rappresenta un esempio unico nel suo genere, soprattutto in Italia”.
Il riconoscimento di quest’anno, che viene dopo la Menzione d’Onore di Compassion in World Farming per il benessere delle scrofe ricevuta durante l’Expo di Milano nel 2015, premia la decisione di Fumagalli di estendere, con un progetto quinquennale, gli standard di benessere animale di CIWF anche alle fasi di accrescimento e ingrasso. Questi standard prevedono che l’azienda rispetti i criteri che influenzano il benessere delle scrofe e dei suini da carne, come ad esempio la disponibilità di spazi adeguati e la fornitura di lettiere in paglia o altri materiali.
All’indirizzo http://www.fumagallisalumi.it/animal-welfare/, i consumatori possono scoprire il sistema di filiera e i valori dell’impresa.
“Nata quasi un secolo fa, Fumagalli Industria Alimentari  da più di 20 anni ha introdotto il benessere animale tra i valori aziendali – spiega Pietro Pizzagalli, responsabile della filiera Fumagalli – Questo ci ha permesso nel tempo di offrire prodotti con un crescente contenuto etico e, nel maggio scorso, in occasione dell’ultima edizione di Cibus, di lanciare la linea di salumi Benessere Animale, per soddisfare la richiesta di quella parte di consumatori attenti a questa tematica e anche per avvicinare quelli più diffidenti verso la provenienza della materia prima”.
“Gli standard di allevamento di Fumagalli pongono l’azienda in una posizione di assoluta leadership – afferma Elisa Bianco – e siamo molto contenti di vedere che la comunicazione punterà proprio sul benessere dei loro animali, un aspetto fondamentale non solo per aumentare la consapevolezza dei consumatori e la domanda di prodotti maggiormente rispettosi, ma anche per valorizzare sempre più l’impegno di Fumagalli e fare in modo che il loro esempio possa guidare il cambiamento. Quello di Fumagalli – conclude la responsabile del Settore Alimentare di CIWF – è un risultato eccezionale, ci congratuliamo con tutto il cuore per questo impegno”.
La capacità di Fumagalli di essere un esempio virtuoso, trainante per l’intero settore salumiero nazionale viene dai numeri del gruppo: 55 milioni di fatturato, 4 milioni di kg di materie prime prodotte e lavorate ogni anno all’interno della propria filiera, il 67% della produzione esportata in oltre 20 Paesi, tra i quali Paesi Scandinavi e Regno Unito, mercati particolarmente attenti ai temi del benessere animale.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.