Benvenuta vendemmia: la Puglia accoglie gli eno appassionati


Si svolgerà domenica 19 settembre dalle 10 fino a sera, in contemporanea in tutte le regioni d’Italia che organizzano l’evento, “Benvenuta Vendemmia”, appuntamento d’autunno del Movimento Turismo del Vino Puglia organizzato in collaborazione con l’assessorato regionale alle Risorse Agroalimentari.

Dodicesima edizione, dodici le cantine partecipanti, con una nuova, interessante opportunità per entrare gratuitamente nelle aziende e partecipare alle tante iniziative in programma: passeggiate in vigna, visite in cantina, degustazioni guidate. A rendere ancora più suggestivo l’appuntamento, in alcune aziende ci sarà anche la possibilità di assistere alla vendemmia, all’arrivo dell’uva in cantina e alle prime fasi di lavorazione. Per accogliere al meglio gli appassionati, inoltre, le aziende partecipanti organizzeranno eventi speciali come mostre d`arte, spettacoli di musica e danza popolare.

“Simbolicamente – dichiara l’assessore alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia Dario Stefàno – associo il mio benvenuto a quello che il sempre più numeroso popolo degli enoturisti darà anche quest’anno all’emblema della nostra tradizione agricola: la vendemmia. Momento carico di aspettative, per i frutti del lavoro sapientemente condotto nella fatica estiva dai nostri agricoltori, la vendemmia oggi si trasforma in straordinaria occasione di accoglienza turistica e di promozione territoriale. La suggestione dei filari si trasferisce nelle cantine pugliesi, dove con caparbietà, ambizione e grandi capacità i nostri produttori hanno saputo puntare sul connubio vitigno-territorio, che rende così ricercate le nostre produzioni. Un benvenuto, quello di quest’anno, ancora più carico di significato per le ottime previsioni della vendemmia”.

Conferme interessanti anche sul piano strettamente tecnico: “La vendemmia in Puglia registra quest’anno un + 10% rispetto al 2009 – ha spiegato Leonardo Palumbo, presidente Assoenologi Puglia, Basilicata e Calabria – ed è quindi la regione del Sud con il più alto incremento in termini quantitativi con una produzione stimata di 6,515.000 ettolitri. Anche per quanto riguarda la qualità ci sono buone prospettive, grazie a condizioni meteorologiche favorevoli che hanno visto una primavera mite e abbondanti piogge sia in inverno che in parte della ripresa vegetativa. Inoltre, le temperature estive, non eccessivamente alte e con alcuni temporali, hanno permesso una buona invaiatura e maturazione”.

Benvenuta Vendemmia, inoltre, sarà l’occasione per visitare le prime aziende che hanno ottenuto la “certificazione dell’accoglienza in cantina”, importante riconoscimento rilasciato dall’Ente di certificazione accreditato Sincert 3A-PTA e riservato alle aziende aderenti al Movimento Turismo del Vino. L’iniziativa, ideata con lo scopo di stimolare la creazione di nuovi canali turistici e commerciali, si pone anche il fondamentale obiettivo di rendere immediatamente visibile agli occhi del turista del vino la qualità dell’offerta turistica garantita dalle aziende associate al Movimento.
Sono circa 200 le aziende socie che, dal Friuli alla Sicilia, dalla Toscana al Molise, hanno centrato l’obiettivo. Per ottenere questo importante riconoscimento le aziende hanno dimostrato di poter rispondere, previa verifica in loco, a precisi requisiti indicati nel Disciplinare tecnico DT 2008 01 “Decalogo dell’Accoglienza” emanato dal Movimento Turismo del Vino e certificato dal 3A PTA (vedi www.movimentoturismovino.it).
“In Puglia sono state già 30 le aziende visitate nella prima fase svoltasi lo scorso giugno – spiega Vittoria Cisonno, presidente del Movimento Turismo del Vino Puglia” – e tutte hanno ottenuto la certificazione. Entro la fine del 2010 si completerà il ciclo di verifiche da parte dell’Ente e quindi tutte le aziende associate al MTV Puglia potranno accedere alla certificazione”.
Come ogni anno in occasione di Benvenuta Vendemmia ci sarà anche spazio per gli appassionati di “gusto-natura”, con gli itinerari in bicicletta fra le cantine organizzate dalle Fiab Ruotalibera Bari e Cicloamici.
Infine, dopo gli ottimi riscontri ottenuti in occasione degli utimi eventi, l’APT Lecce metterà a disposizione alcuni bus navetta grazie ai quali sarà possibile visitare alcune delle cantine partecipanti in piena comodità e sicurezza (www.viaggiareinpuglia.it).

Per informazioni: 080 5233038 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17.30) – puglia@movimentoturismovino.it – www.mtvpuglia.it.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.