Bio: verso il nuovo regolamento UE

biologico 1La nuova presidenza di turno dell’Ue, guidata dall’Olanda, cercherà di incassare un accordo politico sulla proposta di riforma delle regole Ue sull’agricoltura biologica nei negoziati fra Consiglio, Europarlamento e Commissione europea, entro il prossimo giugno. Ad annunciarlo il ministro dell’agricoltura, olandese, Martijn van Dam, nel corso di un’audizione all’Europarlamento. “Continuerò il ‘trilogo’ sul biologico e cercheremo di raggiungere un accordo politico entro la fine della nostra presidenza” ha detto van Dam, che si è detto “ottimista sul fatto di arrivare ad un’intesa entro la fine del semestre”. Le nuove regole hanno l’obiettivo di elevare gli standard Ue e di armonizzare la situazione fra i diversi Stati membri. L’Europarlamento in particolare punta su controlli annuali mirati lungo l’intera filiera per evitare frodi, ma boccia valori limite per la presenza di pesticidi. Un punto quest’ultimo rilevante per l’Italia, leader in Europa nel settore e che una soglia limite la prevede. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.