Biogas: troppe limitazioni secondo Confagricoltura

Confagricoltura esprime la propria contrarietà in merito alla proposta di parere delle Commissioni parlamentari sul biogas. Voler limitare al 15 per cento del totale delle coltivazioni dell’azienda quelle energetiche impiegabili negli impianti a biogas ridurrebbe drasticamente lo sviluppo del settore, in contrasto con gli obiettivi fissati dal piano di azione nazionale sulle energie rinnovabili (PAN) e dalle misure di adeguamento alla normativa comunitaria in materia di energie (legge n. 96 del 2010 – art. 17). Il biogas – spiega l’Organizzazione agricola – è il settore dove la maggior parte degli investimenti viene effettuata direttamente da imprenditori che utilizzano biomasse vegetali ed animali provenienti in misura prevalente dalle loro aziende. Di fronte alla crisi del settore è incomprensibile la restrizione proposta ad un’attività che rappresenta una valida integrazione di reddito per gli agricoltori. In merito all’equilibrato rapporto tra produzioni agroalimentari ed agroenergetiche sono già sufficienti – conclude Confagricoltura – le indicazioni contenute nelle linee guida sulle autorizzazioni, recentemente emanate dal ministero dello Sviluppo economico.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.