Biologico: a Bologna esperti e scienziati raccontano la storia del settore

biologico 1
In Italia, secondo dati Ismea (Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare), ci sono 48.269 operatori del biologico, che operano su una superficie complessiva di 1.096.889 ettari. Nel 2012 i consumi bio sono aumentati del 7,3%. Ben 3952 aziende (per una superficie di 54.399 ettari) sono certificate da Ccpb, società bolognese controllata dal Consorzio Il Biologico. Tra le aziende certificate da Ccpb ci sono Almaverde Bio, AlceNero, Consorzio Parmareggio, Viviverde Coop, Granarolo, Orogel. Questi dati, e un’ampia riflessione a 360 gradi sull’agricoltura biologica, sono al centro dell’incontro che il Consorzio Il Biologico organizza venerdì alle 11, all’Hotel I Portici di Bologna. Il Consorzio il Biologico festeggia in questa occasione i 25 anni di attività con una giornata dedicata all’agricoltura biologica (‘BIOgrafia di qualità – 25 anni di Consorzio il Biologico’) e un libro (‘La terra che nutre’, edito da Giunti) in cui esperti e scienziati internazionali di agricoltura, ambiente e sostenibilità, tra cui Margherita Hack, Umberto Veronesi, Luca Mercalli, Paolo De Castro, raccontano e giudicano la storia del biologico. Tanti gli ospiti presenti alla giornata di venerdì all’Hotel I Portici, dove Fede & Tinto, i noti conduttori del programma radiofonico “Decanter” di RaiRadio2, intervisteranno i presenti sia sul biologico che, più in generale, sul tema della sostenibilità, interrogando e interrogandosi sulle questioni poste nel libro “La terra che nutre”. Durante la giornata all’hotel I Portici, Fede & Tinto, i noti conduttori del programma radiofonico “Decanter” di RaiRadio2, intervisteranno i presenti sia sul biologico che, più in generale, sul tema della sostenibilità. Saranno ospiti tanti dei personaggi le cui testimonianze sono raccolte nel volume ‘La terra che nutre’: Andrea Segré, presidente Last Minute Market, spin off accademico Università di Bologna; Giorgio Prosdocimi Gianquinto, docente Università di Bologna; Gerald Herrmann, Direttore Organic Services GmbH, Munich; Roberto Della Casa, docente Marketing dei prodotti agroalimentari Università di Bologna Polo di Forlì; Corrado Barberis, Presidente Istituto Nazionale di Sociologia Rurale, Roma; Luca Maria Chiesa, docente ricercatore Ispezione degli alimenti di origine animale Università Statale di Milano; Gianumberto Accinelli, Eugea spin off Università di Bologna. Nella sua introduzione al libro il Presidente del Consorzio, Lino Nori, ricorda che “il compleanno e il libro che andiamo a presentare favoriscono una ricognizione ad ampio raggio e raccolgono le opinioni di illustri personaggi che operano in questa ‘terra che nutre’. Ne risulta uno spaccato ricco di spunti utili a chiunque: dai consumatori a coloro che producono e si propongono come protagonisti di un nuovo e ancora più significativo sviluppo del biologico”. Il Consorzio è stato fondato nel 1988 da un gruppo di aziende operanti nei settori della produzione, della trasformazione e della distribuzione di prodotti agricoli e alimentari ottenuti con il metodo dell’agricoltura biologica con lo scopo di fornire le migliori garanzie ai consumatori e al mercato. Dal 2008 le attività di controllo e certificazione sono state conferite a Ccpb Srl, società interamente controllata dal Consorzio, cui continuano a far capo le attività di promozione, divulgazione, formazione. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.