Biologico: slittato a giugno l’accordo dei 28 su riforma

Consiglio ministri UE atrioNiente di fatto per un accordo sulla riforma del biologico fra i 28 Stati membri. Nonostante i prolungati colloqui “riprenderemo i punti rimasti in sospeso alla prossima riunione di giugno” ha detto il ministro lettone dell’agricoltura, Janis Duklavs, chiudendo la riunione del Consiglio dei ministri dell’agricoltura dei 28. “Non vogliamo affrettare le cose perché oggi non è possibile arrivare ad una posizione definitiva e non vogliamo una posizione parziale – ha detto Duklavs – e preferiamo attendere in vista di un risultato accettabile per tutti o di una maggioranza chiara”. “Oggi sono stati fatti grossi progressi e abbiamo una base di proposta che potrà trovare un accordo fra le delegazioni” ha rassicurato il commissario europeo all’agricoltura, Phil Hogan, ricordando che sicuramente sarà da chiarire il limite delle sostanze non autorizzate e le regole da applicare all’import. Per quanto riguarda invece una regolarità dei controlli “la maggior parte degli Stati membri si è espressa a favore” ha concluso Duklavs. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.