Birra: Peroni lancia produzione senza glutine dedicata a celiaci

birra 3
Peroni lancia una birra senza glutine, pensata per la folta platea di celiaci (l’1% della popolazione in Italia). La nuova proposta “è buona come una Peroni classica e nasce selezionando ingredienti italiani di primissima qualità”, osserva Federico Sannella, direttore relazioni esterne di Birra Peroni e costa appena un poco di più a fronte di costi produttivi in ascesa del 20% per il percorso dedicato riservato al prodotto e all’accurata serie di controlli a cui sottoposto. La nuova birra, garantita dal marchio Spiga Barrata dell’Aic (Associazione italiana celiachia), ha un contenuto di glutine inferiore ai 10 ppm (parti per milione). “Vedere il marchio di birra più popolare in Italia con la scritta senza glutine è un forte segnale per una svolta epocale in questo settore, soprattutto nella direzione della normalizzazione di questo stile alimentare – dichiara Alfonso Del Forno, presidente di Nonsologlutine Onlus. “La nuova birra come le nostre pizze rispondono ad una richiesta sempre più crescente di cibo salutare da parte dei consumatori – afferma Pippo Montella, ad della catena di pizzerie Rossopomodoro dove la pizza gluten free è proposta già da qualche anno – E sul fronte del gusto si può essere più che soddisfatti”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.