Bologna: Nas sequestrano 40 tonnellate di pasta mal conservata

carabinieri
Quarantamila kg di pasta alimentare, di semola di grano duro, all’uovo e biologica, sono stati posti a sequestro cautelativo sanitario dai Carabinieri del Nas di Bologna dopo una ispezione igienico sanitaria in un pastificio di via Corticella a Bologna. L’ispezione, che e’ stata fatta nell’ambito di attività programmate di vigilanza nel settore alimentare, ha accertato significative carenze sanitarie e strutturali che hanno fatto anche scattare contestazioni di varie violazioni amministrative. In particolare, la pasta era conservata in condizioni non adatte, in capannoni non registrati o comunicati all’autorità sanitaria e – secondo l’ispezione – privi dei previsti requisiti igienico sanitari e con significative carenze strutturali. (Ansa)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.