Bologna: patto tra il CAAB e il polo francese Pirenei Mediterraneo

Sviluppare un asse logistico tra il Centro agroalimentare di Bologna (Caab) e il consorzio misto piattaforma Pirenei Mediterraneo (Mp2), incrementando le attività di scambio. E’ l’obiettivo di un accordo commerciale firmato dal mercato bolognese e dal grande polo francese, principale ‘player’ europeo nel settore: la piattaforma include il mercato di St.Charles (4 milioni di tonnellate di ortofrutta commerciata ogni anno proveniente da Europa e area mediterranea e tre milioni di tonnellate dall’area atlantica), il grande porto di Vendre, e terminal logistici per il trasporto su gomma. “E’ un patto molto importante – ha spiegato il presidente di Caab Alberto Maffei Alberti – perché siglato con il centro più importante in Europa per l’ortofrutta, ed è per noi un forte segnale di internazionalizzazione”. Interpellato poi a margine sui risultati nel 2011 della società, partecipata dal Comune, Alberti ha spiegato che l’esercizio chiuderà con un segno negativo, ma dovuto al peso di ammortamento del grande edificio costruito. “Ma per quanto riguarda l’attività caratteristica – ha aggiunto – è vicina al pareggio”. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.