Bologna: premiate le scuole del progetto Educazione alla Campagna Amica

24 istituti scolastici, con 78 classi e 1554 alunni. Sono questo i numeri dell’edizione 2011 -2012 del progetto di Educazione alla Campagna Amica promosso da Coldiretti Bologna che ha portato le scuole primarie della provincia a lavorare sul tema “La mia merenda: sana, locale, stagionale”. Nella sede di Coldiretti Bologna, a Villa Due Torri, è andato in scena l’atto finale del progetto con la premiazione delle scuole vincitrici del concorso collegato.
Dopo che nel corso dell’anno scolastico gli alunni, guidati dagli insegnanti e con il supporto del materiale didattico fornito da Coldiretti, si sono impegnati nell’ideazione di una merenda sana a base di prodotti di stagione del territorio, un’apposita commissione ha scelto i lavori più originali.
Durante la festa, che si è svolta questa mattina, il presidente di Coldiretti Bologna, Antonio Ferro e il direttore Gianluca Lelli hanno premiato la Classe 2^ A della scuola primaria di Minerbio e la Classe 4^ A della scuola primaria “Munari” di Baricella. Due premi speciali sono andati all’Istituto Maestre Pie di Bologna e alle classi 2^ A e 2^ B della scuola primaria “Don Fornasini” di Porretta Terme. Computer portatili, lettori Mp4, una telecamera, una stampante laser e altro materiale elettronico quotidianamente usato nelle scuole i premi donati alle scuole.
Durante la festa, le fattorie didattiche “Arcadia”, “Maneggio Grazia” e “Fattoria Zagnone” hanno presentato un laboratorio del pane e gli animali della fattoria ed è stata servita una merenda “sana, locale e stagionale” proveniente dalle aziende agricole “La Polita”, “Arcadia” e “Corte Roeli”. Animatrice d’eccezione della manifestazione è stata Donatella Mondin, nelle vesti di Zia Berta Contadina, che i più giovani hanno avuto modo di conoscere nella trasmissione per bambini della Rai, L’Albero Azzurro.

Ecco l’elenco e le motivazioni dei premiati:

Premio per la ricetta (sezione classi del I ciclo)
Classe 2^ A della scuola primaria di Minerbio
Insegnante referente: Pinuccia Bianchi
Motivazione: Per aver proposto una merenda facilmente riproducibile e realizzata con prodotti sani e di stagione. Simpatica la presentazione, lodevole l’idea di “contagiare” allegramente la merenda delle altre classi.

Premio per la ricetta (sezione classi del II ciclo)
Classe 4^ A della scuola primaria “Munari” di Baricella
Insegnante referente: Sonia La Morgia
Motivazione: Per aver proposto una merenda facilmente riproducibile e realizzata con prodotti sani, di stagione, provenienti dal territorio locale. Estremamente creativa la presentazione, lodevole l’impegno nella trattazione multidisciplinare degli argomenti e l’attenzione a non sprecare nulla di quanto utilizzato nella preparazione.

Premio speciale
all’Istituto Maestre Pie di Bologna
Insegnante referente: Laura Grassi
Motivazione: Per la partecipazione corale ed entusiastica al progetto da parte di tutte le classi dell’Istituto.

Premio speciale
alle classi 2^ A e 2^ B della scuola primaria “Don Fornasini” di Porretta Terme
Insegnanti referenti: Elide Palmerini e Elisabetta Cecchini
Motivazione: Per l’approfondita ricerca svolta su un prodotto di eccellenza dell’Appennino bolognese (la castagna), per il forte coinvolgimento dimostrato dagli alunni e per l’accurata presentazione del percorso realizzato.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.