Bonifica: lavori in corso per il Canale Quarantoli, 21 km tra Modena e Mantova


Canale Quarantoli: sicurezza idraulica e risparmio idrico garantiti grazie ad un nuovo intervento del Consorzio della Bonifica Burana.
“Ci troviamo nel comprensorio del Consorzio della Bonifica Burana – spiega il presidente Francesco Vincenzi –, dove, tra Modena e Mantova scorre il Canale Quarantoli. Canale importante anche perché assolve due funzioni principali: allontanamento delle acque meteoriche provenienti dal Bacino delle Acque Basse e, in particolare dai centri di Poggio Rusco, Concordia sulla Secchia e Mirandola, un’area dove sono insediate oltre venticinquemila persone ma che in realtà scola le acque di un’area ancora più vasta, e di approvvigionamento irriguo di un’area a spiccata vocazione frutticola e di Parmigiano Reggiano”.
“Il Consorzio della Bonifica Burana – aggiunge il presidente – nell’ambito del Piano di sviluppo rurale (Psr) 2007-2013 della Regione Lombardia, sta svolgendo i lavori di adeguamento funzionale di alcuni tratti del canale Quarantoli nel comune di Poggio Rusco (Mn). Precisamente, l’intervento verrà realizzato nel tratto di canale compreso tra lo sbocco della Fossa Nasina e Passo dei Rossi per circa 1260 metri”.
“Tali lavori – spiega Claudio Negrini, direttore del Consorzio della Bonifica Burana – sono effettuati tramite la ridefinizione della sezione, usurata, del canale e, pure, il consolidamento delle sponde. Un intervento, quest’ultimo, che stiamo realizzando con la posa di pietrame e, in futuro, non necessiterà di onerose manutenzioni”.
“E’ un intervento – prosegue il direttore Negrini – che si è reso necessario perché il canale presentava tracce di erosione e interrimento che ne avevano ridotto la portata. A lavori ultimati sarà ripristinata la funzionalità idraulica del canale per poter migliorare la sicurezza idraulica nel territorio”.
L’importo totale dei lavori – dichiara Negrini – corrisponde a 600.000 euro, dei quali 139.540 euro a carico del Consorzio della Bonifica Burana e 460.460 a carico della Regione Lombardia”.

LA SCHEDA
Il Canale Quarantoli è uno dei vettori principali della parte occidentale del bacino Burana-Po di Volano. Il suo bacino ha un’estensione di circa 15.750 ettari e rappresenta il 20% dell’intero comprensorio di pianura. Tale percentuale è relativa all’acqua transitata nel solo Bacino acque basse. Il canale si immette, in prossimità della località Cà Vallone in Comune di Bondeno (Fe), nel Canale Collettore di Burana, il quale diventa Canale Emissario e quindi Po di Volano.
Comuni interessati: Mirandola (Mo), Poggio Rusco (Mn), Concordia sulla Secchia (Mo).
Origine: località La Collevata (Mo).
Sbocco: Canale Collettore di Burana, in località Cà Vallone, comune di Bondeno (Fe).
Lunghezza: 21.882 metri.
Portata: 24,52 l/sec (portata di piena ordinaria).
Affluenti: Cavettini Mandriolo, Dugale delle Pietre, Fossa Nasina, Dugale Cannucchio, Fossetta delle Forcole, Dugale Zalotta, Dugale Mesino, Smirra di S. Possidonio, Dugale Cucco, Dugale Acquaviva, Tromba Panigardi, Dugale Morselli, Dugale Bruino, Quarantoli abbandonato, Fossa Scaletta, Fossa Arrigona.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.