Brodetto Mania, le novità del Festival

Al Festival Internazione del Brodetto e delle Zuppe di Pesce 2010 di Fano (organizzato dalla Confesercenti di Pesaro e Urbino, Lido di Fano, Regione Marche, 9-12 settembre 2010) sono otto i ristoranti in gara per il titolo di Miglior Brodetto 2010, in rappresentanza di altrettante regioni marinare: MARCHE Augustus (Fano); MOLISE Al Metrò (San Salvo); SARDEGNA Dal Corsaro (Cagliari); TOSCANA L’Imbuto (Viareggio); LAZIO Pascucci – Al Porticciolo (Fiumicino); CAMPANIA L’Antica Trattoria (Sorrento); SICILIA Ristorante Da Serafino 1953 (Marina di Ragusa); LIGURIA Baldin (Genova).
Rinnovata anche per quest’anno la collaborazione con la Guida dell’Espresso e il suo direttore, Enzo Vizzari, a cui spetterà il compito, affiancato da una giuria tecnica di specialisti (Anna Scafuri -Tg1,Luciano Pignataro -Il Mattino, Eleonora Cozzella -L’Espresso Food & Wine, Antonio Paolini -“Guida Espresso”, Paolo Notari –Rai, e Fiammetta Fadda –Panorama), d’individuare il vincitore dell’VIII edizione del Festival, titolo che lo scorso anno si è aggiudicato il giovane chef Alberto Faccani, titolare del Ristorante “Magnolia” di Cesenatico.
Se gli esperti gastronomi della giuria tecnica avranno il compito di selezionare il Miglior Brodetto 2010, alla giuria popolare, composta da cittadini e turisti, spetterà l’onore di attribuire il Premio Speciale, vinto nel 2009 dallo chef Donato Episcopo del ristorante Le Quattro Spezierie di Lecce. “Abbiamo voluto mantenere la formula della giuria popolare -commenta la direttrice di Confesercenti Marche, Ilva Sartini- non solo per incentivare l’arrivo di turisti nel nostro territorio, ma anche per saggiare il gradimento dei piatti in gara da parte del pubblico”. Le iscrizioni per partecipare alle giurie popolari sono già aperte ed il costo è di 25 euro (0721.831382).
Il luogo delle disfide sarà ancora l’istituto alberghiero Santa Marta di Pesaro che offre agli chef alta professionalità e spazi e strumentazione adeguati: elementi apprezzati dalla giuria e dagli stessi ristoratori.
Come ogni anno torneranno ad arricchire il Festival il Mese del Brodetto, le Pescherie del Brodetto, il Campionato dei Vini e l’Oro nel Piatto.
Dopo il successo dello scorso anno, con la partecipazione di 80 mila persone, è stata riconfermata la location del Lido di Fano, ribattezzato per l’occasione “Spiaggia del Gusto”. Sarà allestita un’ampia area all’interno della quale troveranno spazio otto ristoranti fuori concorso, locali e nazionali che, ad un prezzo speciale, proporranno brodetto ed altre specialità di pesce per tutto l’arco delle quattro giornate del Festival.
Il percorso della “Spiaggia del Gusto” si trasformerà in una vera e propria vetrina delle eccellenze enogastronomiche: oltre ai ristoranti, a completare l’offerta più di 50 espositori con le loro specialità ed uno spazio interamente dedicato alla degustazione dei vini nazionali.
Non mancheranno maestri pasticcieri, chef, sommelier, degustatori di olio e numerosi momenti di spettacolo: tra le nuove forme di intrattenimento del Festival, l’allestimento di un grande schermo sotto le stelle per Corto&Mangiato,-combinazione di cibo e cinema- e ben tre palchi per i concerti serali.
“Ci auguriamo che il Festival riscuota l’apprezzamento degli anni precedenti anche da parte dei turisti, -conclude Ilva Sartini- considerato che la manifestazione chiude la stagione balneare ed apre quella dell’enogastronomia, che ospita numerosi eventi nei mesi autunnali”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.