Burocrazia: Coldiretti ER, le delibere dell’ultima ora non fermano i trattori

tonello3Non bastano le delibere dell’ultim’ora per bloccare i trattori e la mobilitazione della gente dei campi. Lo annuncia Coldiretti Emilia Romagna rilevando come dopo l’annuncio della mobilitazione sia scattato un insolito attivismo dell’assessore regionale all’Agricoltura, Caccia e Pesca Simona Caselli, che prima ha trovato parte dei fondi per le misure di lotta integrata che sembravano irreperibili, poi ha annunciato con un comunicato odierno lo snellimento burocratico, ancora tutto da verificare nella sua applicazione reale e comunque con una scelta al ribasso per i pochi provvedimenti oggetto della delibera sul silenzio-assenso.
“All’improvviso – commenta il presidente regionale di Coldiretti, Mauro Tonello – tutto ciò che prima sembrava impossibile, adesso diventa semplice. Le delibere dell’ultima ora confermano che Coldiretti aveva visto giusto nel mobilitare i trattori e per questo motivo andremo fino in fondo. Per troppo tempo – afferma Tonello – abbiamo chiesto all’assessore di adottare provvedimenti fondamentali per la sopravvivenza dell’azienda sul fronte dei danni da selvaggina, sulla burocrazia inutile, sulle misure per la lotta integrata, sulla revisione dei terreni vulnerabili ai nitrati, trovandoci sempre davanti a un muro di gomma. I provvedimenti dell’ultimo momento sono una conferma dei ritardi accumulati sino ad oggi dall’assessore, per cui giovedì 23 giugno i trattori scenderanno in piazza per chiedere un deciso cambiamento”.
 
 

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.