Burocrazia e redditi: a Bologna la protesta degli agricoltori Cia, Confagricoltura e Copagri

Burocrazia asfissiante che genera ritardi nei pagamenti e sottrae tempo al lavoro in campagna, prezzi dei prodotti agricoli in caduta libera, costi di produzione insostenibili, abbandono delle aree rurali. Sono alcune tra le principali ragioni della manifestazione di protesta organizzata a Bologna, e in contemporanea in altre città italiane, da Cia, Confagricoltura e Copagri. Circa un migliaio di agricoltori in rappresentanza delle regioni del Nord Italia e della Toscana sono arrivati in Piazza della Costituzione per chiedere risposte urgenti al Governo e all’Unione Europea e difendere le filiere agroalimentari.

Nel video interviste a:
ANTONIO DOSI, presidente Cia Emilia-Romagna e vicepresidente Cia Nazionale
PAOLO DE CASTRO, Europarlamentare

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_tg_manifestazione_cia_20160505.mp4

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.