Caccia: E-R, maltempo, i Verdi chiedono sospensione per gli ungulati


La consigliera regionale verde Gabriella Meo ha chiesto alle Province di sospendere per tutta la stagione “la caccia di selezione a causa delle abbondanti nevicate e del gelo che rendono estremamente difficile la sopravvivenza della fauna selvatica, come ha già fatto la Provincia di Reggio Emilia”. La Meo rileva che l’articolo 51 della legge regionale 8/1994 rende possibile vietare l’attività venatoria “per sopravvenute particolari condizioni ambientali, stagionali o climatiche”. E le recenti bufere di neve sull’Appennino, soprattutto in Romagna, “hanno decimato le popolazioni di ungulati che, con il persistere del ghiaccio e delle basse temperature, sono stremate e devono scendere a valle per nutrirsi”. Invece, “gli attuali piani di abbattimento si basano su numeri irrealistici che non tengono conto degli esemplari morti a causa del maltempo”. E conclude evidenziando che “l’Ispra, l’organo tecnico incaricato dallo Stato per i pareri in tema venatorio, ha già suggerito ad un’altra Regione con analoghi problemi di freddo, ovvero le Marche, di sospendere la caccia di selezione”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.