Caffè italiano sfida la Nestlè

‘Guerra’ delle cialde di caffé tra un’azienda italiana, la torinese Vergnano, e la multinazionale elvetica Nespresso. La casa piemontese sfida il colosso rossocrociato con le sue stesse armi, mettendo in commercio – il lancio verrà fatto domani a Milano – capsule di caffé che potranno essere utilizzate, limitatamente all’Italia – caso per ora unico – nelle macchine della Nespresso. La sfida viene lanciata con un nome simile, E’spresso, per cialde che verranno vendute nei punti vendita della grande distribuzione. Una concorrenza possibile – spiegano alla Vergnano – poiché si tratta di due distinti brevetti. Sino ad ora chi possedeva una macchina Nespresso poteva acquistare solo capsule della stessa marca presso i negozi monomarca o sul web. La Vergnano, che ha 14 linee di produzione nello stabilimento di Santena (Torino) e che nel 2010 ha avuto un fatturato di 50,2 milioni di euro, prova a rosicchiare le quote di mercato conquistate dalla casa svizzera. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.