Caldo: Ismea, pesche e nettarine maturano più in fretta

Nettarine
Il perdurare delle elevate temperature di questa settimana sta accelerando il regolare processo di maturazione e raccolta di pesche e nettarine, con un eccesso di offerta che non riesce ad essere assorbito dal mercato. Lo mette in evidenza l’Ismea nell’Overview sui mercati agroalimentari, nel precisare che sul fronte estero, continuano a pesare gli effetti dell’attuale situazione commerciale tra Ue e Russia, che di riflesso stanno appesantendo il mercato interno del comparto. Per quanto riguarda le albicocche, l’Ismea ricorda che si sta concludendo la campagna di commercializzazione, con offerte in calo e quotazioni in rialzo, grazie ad una domanda costante. Aumentano poi le disponibilità di susine presenti sul mercato, con prezzi in flessione ma più alti di quelli spuntati nel corso della precedente campagna. Esordio positivo, infine, per le uve da tavola pugliesi Apirene e Vittoria, con quotazioni superiori al 2014; stabili invece quelle delle produzioni siciliane. Il caldo, infine continua ad spingere la domanda dei meloni già sostenuta nelle settimane precedenti, con quotazioni stabili. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.