Cambio al vertice del Cso: Piraccini lascia l’incarico di consigliere delegato

II Consiglio di Amministrazione del CSO ha accolto le dimissioni di Renzo Piraccini ed ha eletto all’unanimità Mario Tamanti alla carica di Consigliere Delegato. Un cambio della guardia ai vertici del Centro Servizi Ortofrutticoli all’insegna della continuità ma anche del ricambio generazionale.
“Questi 12 anni al CSO – dichiara Renzo Piraccini – sono stati un’ esperienza straordinaria, sia dal punto di vista professionale che umano. Di questo debbo ringraziare il presidente Bruni, che ha condiviso con me questo lungo percorso, i colleghi consiglieri, il Direttore Trentini e tutti i collaboratori. Sono orgoglioso di aver contribuito a costruire un centro servizi di eccellenza, con elevati standard di efficienza e diventato nel corso degli anni vero tavolo di confronto per tutto il settore”.
Il nuovo Consigliere Delegato è Mario Tamanti, 43 anni, cesenate, laureato in Agraria con master in economia della Cooperazione, ricopre la carica di Direttore della AOP Gruppo Mediterraneo.
“Esprimo vivi ringraziamenti – dichiara Mario Tamanti – per l’incarico ricevuto e per la fiducia nella mia persona e nelle mie capacità.
Per me è un onore lavorare con a fianco il Presidente Bruni, il Direttore Trentini e tutto il validissimo staff del CSO il cui prestigio è riconosciuto in Italia e in Europa. L’impegno è sicuramente di grande responsabilità ma sono certo di poter operare con serenità ed entusiasmo per dare risposte concrete alle sfide del settore nei prossimi anni.
Oggi il CSO associa 54 tra imprese e organizzazioni dei produttori italiane e rappresenta un punto di riferimento per il settore a livello nazionale e internazionale. E’ uno strumento, unico in Italia, al servizio delle aziende che trovano al suo interno un braccio operativo orientato a monitorare i mercati e le produzioni, attivare campagne di promozione e organizzare azioni comuni di valorizzazione dell’immagine della frutta italiana, coordinare attività legate all’internazionalizzazione delle imprese, realizzare progetti per i propri soci.
“Desidero rivolgere – dichiara in conclusione Paolo Bruni- Presidente di CSO- vera e sentita riconoscenza a Renzo Piraccini per l’encomiabile lavoro svolto in questi impegnativi anni.
Quando, nel 1998, fondammo il CSO iniziammo un percorso del tutto nuovo di interazione pubblico-privato poi rivelatasi vincente.
Rendo merito a Renzo Piraccini di aver saputo creare all’interno del CSO un autentico”spirito di squadra”che ha permesso alle imprese socie di crescere e progredire in un quadro d’insieme.”
“Sono certo – continua Paolo Bruni – che il nuovo Consigliere Delegato Mario Tamanti saprà proseguire nel solco del predecessore con un approccio innovativo che sarà anche funzionale alla prossima apertura del CSO a nuovi Soci, non solo rappresentanti della produzione ma dell’intera filiera.”

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.