Camorra: Galan, con l’operazione di oggi via la maschera all’agricoltura


Francesco Rosi quando giro’ il film “La sfida” nel 1958 mai avrebbe pensato che il controllo della camorra a Napoli sui prodotti e sui mercati dell’ortofrutta si sarebbe esteso fino al 2010. Eppure e’ a questo che siamo costretti ad assistere. Camorra e mafia, mafia e camorra presenti nella filiera dell’ortofrutta in Campania, Lazio e Sicilia. E’ questa la criminalita’ che puo’ causare guai enormi alla nostra economia alla pari degli speculatori finanziari che assalgono le economie degli stati europei”. Cosi il Ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali, Giancarlo Galan, commenta la maxioperazione in che ha decapitato i vertici di un’organizzazione che imponeva il monopolio dei trasporti su gomma ai commercianti e agli autotrasportatori di prodotti ortofrutticoli in tutto il Centro Sud. “Quest’ultima straordinaria operazione di polizia – aggiunge il Ministro – rivela ancora una volta come in diverse parti della nostra Italia la nostra agricoltura sia fortemente inquinata. Tutto cio’ mi porta dire che all’agricoltura del nostro Paese vanno tolte maschere e cosmesi che nascondono una ben triste realta’”. (AGI)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.