Candidare Perugia a citta’ del cioccolato permanente

Realizzare a Perugia ”una vera e propria citta’ del cioccolato permanente”: e’ la proposta di Eugenio Guarducci, presidente di Eurochocolate, dopo avere visitato in Cina il World Chocolate Wonderland, un grande parco tematico dedicato al cioccolato inaugurato il gennaio scorso. Il parco, sorto a Pechino vicino al famoso Nest Olympic Stadium all’interno dell’Olympic Park, occupa una superficie di 20 mila metri quadrati, suddivisa in 5 aree specifiche, ognuna delle quali ospita varie tipologie di cioccolato e dolci per un totale di 80 tonnellate di cioccolato utilizzate, tra le altre cose, per riprodurre la Muraglia cinese, la Citta’ proibita e l’Esercito dei soldati in terracotta. La delegazione di Eurochocolate ha richiesto a Tina Zheng , general manager del World Chocolate Wonderland, la possibilita’ di portare a Perugia per la prossima edizione della manifestazione, in programma dal 15 al 24 ottobre, questi splendidi soldati realizzati con il cioccolato. ” Il cioccolato e’ fonte di ispirazione, in tutto il mondo, per progetti di carattere artistico e culturale – ha detto Eugenio Guarducci – per questo sono sempre piu’ convinto che sarebbe altamente qualificante creare, a Perugia, citta’ dalla forte tradizione cioccolatiera una vera e propria Citta’ del cioccolato permanente e magari realizzare, in occasione della prossima edizione di Eurochocolate, una tavola rotonda che riunisca i rappresentanti delle piu’ famose ‘citta’ del cioccolato’ come Colonia con il suo Museo del Cioccolato, l’americana Hershey con il suo prestigioso Chocolate World, Birmingham con il suo innovativo parco tematico Cadbury World e ovviamente Pechino con il World Chocolate Wonderland”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.