Capodanno: Coldiretti, si festeggia puù a casa che al ristorante. Tiene l’agriturismo

Gli italiani per festeggiare a tavola il Capodanno spenderanno complessivamente 2,4 miliardi di euro. E’ quanto stima la Coldiretti, sottolineando che il ridimensionamento del budget disponibile del 12% rispetto allo scorso anno è dovuto sopratutto ad un calo delle presenze nei ristoranti e ad un aumento dei festeggiamenti casalinghi, mentre tengono gli agriturismi. Nelle tavole del 31, afferma la Coldiretti, a prevalere sono comunque i prodotti della tradizione regionale con un generalizzato abbandono delle mode esterofile del passato, dalla champagne al salmone fino alle ostriche. In particolare verranno consumati 80 milioni di bottiglie di spumante, 5,5 milioni di chili di cotechino e zampone, 10 milioni di chili di lenticchie ‘porta fortuna’ e più di 100 milioni tra pandori e panettoni. Particolarmente gettonati quest’anno, conclude la Coldiretti, sono gli agriturismi dove in 400 mila trascorreranno la notte di San Silvestro, complice la sostanziale stabilità dei prezzi per i cenoni che la maggior parte delle aziende ha mantenuto invariati rispetto al 2010. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.