Capodanno,consigli in cucina per un menu’ tra fantasia ed economia

Un capodanno che fa i conti con la crisi, anche se quando si parla di feste e gastronomia le tradizioni risultano resistere ad oltranza. C’e’ comunque la possibilita’ di realizzare ottimi menu’ affidandosi alla fantasia oltre che agli ingredienti .Per gli antipasti si possono preparare grissini farciti, con pasta fatta in casa e ripieno di emmental e cipolle. Una tartina semplicissima e gustosa si realizza con una fetta di pan carré tagliata in due (a triangolo) , con un po’ di passata di pomodoro, un cappero, un dadino di mozzarella e una spruzzata di origano, infornare per qualche minuto e servire caldi. Sono gustosissime. Anche le uova possono essere beneauguranti sulla tavola di san silvestro o per il pranzo del primo gennaio: sara’ sufficiente mescolarle con barbabietole rosse e cosi’ assumeranno un color porpora intenso che le rendera’ originali oltre che gioiose, con l’aggiunta di un po’ di maionese fatta in casa . Si puo’ risparmiare anche nel ragu’, sia in euro che in calorie, utilizzando ad esempio carne di coniglio, da abbinare a semplici tagliatelle. Oppure tortellini si ma con ripieno senza carne, solo un po’ di radicchio e prosciutto . Quanto ai tortelli un’idea originale e’ quella di modificare la forma, realizzandoli non a triangolo o rettangolari, bensi’ a stella o a cuore. Bata trovare due stampini di questa forma, e far combaciare bene le due meta’ chiudendo bene i margini con i denti di una forchetta. Quanto al ripieno, si puo’ tentare di lessare cotechino e lenticchie profumate con un po’ di lardo o pancetta , rosmarino e scalogno , (proporzione due terzi e un terzo) amalgamarli insieme e farne mucchietti sui pezzetti di sfoglia. Si possono usare le lenticchie anche per il condimento, realizzando una salsa con un po’ di panna. In un unico piatto si hanno cosi’ i must del capodanno: pasta fresca, cotechino, lenticchie porta fortuna.
Sui secondi ancora cotechino (buono gustoso e costa poco) , altrimenti filetti di maiale all’alloro o in salsa al curry o curcuma. Curry e curcuma possono servire anche ad aromatizzare in modo originale patate lessate, pure’, o le lenticchie stesse . Una bella insalata di arance, finocchi e olive sara’ ottima come contorno. Niente dolce, solo frutta, ad esempio tagliando le aranche pelate in rondelle sottili, con una spruzzata di liquore e abbonante zucchero. Cannella o zafferano possono dare il tocco finale

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.