Carburanti: Confagri, credito d’imposta e meno burocrazia


Credito d’imposta e meno burocrazia per le agevolazioni sul carburante per le imprese agricole. E’ quanto chiede Confagricoltura, nel sottolineare “le difficolta’ che il caro carburanti sta provocando nelle campagne”. “Il settore primario ha necessita’ di un fabbisogno di oltre 2 milioni di tonnellate di gasolio – rileva Confagricoltura – che riguarda soprattutto le attivita’ che necessitano di riscaldamento nei periodi invernali, come le serre”. Gli agricoltori “hanno la possibilita’ di usufruire di una quota di carburante agevolato, ma con i prezzi del gasolio in continua escalation la riduzione di accisa risulta inadeguata”. Oltre tutto – pone in evidenza l’Organizzazione degli imprenditori agricoli – per poter usufruire del carburante agevolato i produttori sono tenuti a svolgere “una serie defaticante di adempimenti burocratici per acquisire i documenti necessari, che portano via, complessivamente nell’intero settore, 1 milione di giornate lavorative l’anno da dover destinare alle pratiche amministrative”. Da cio’ la proposta di Confagricoltura di affiancare all’attuale sistema di agevolazione, un meccanismo che dia alle imprese agricole la possibilita’ di applicare il sistema di agevolazioni anche tramite crediti di imposta in compensazione, collegato al sistema attuale di calcolo del fabbisogno di gasolio agricolo per ettaro e per coltura. “Il nuovo sistema proposto, opzionale per i beneficiari – fa presente l’Organizzazione di Palazzo della Valle – non determina un aggravio di spesa a carico dell’Erario ma consente una notevole semplificazione amministrativa”. (AGI)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.