Carciofi, crollano i prezzi. L’allarme dei produttori sardi


Prezzo del carciofo sempre più giù, sino a 15-20 centesimi a “capolino”: a rischio decine di milioni di euro per migliaia di produttori sardi. E’ l’allarme lanciato questa mattina nel corso di una conferenza stampa da Coldiretti. “Il mercato è bloccato – ha spiegato il direttore Luca Saba che insieme al presidente dell’organizzazione, Marco Scalas ha illustrato la piattaforma di proposte per trovare una via di uscita alla difficile situazione – chiediamo un intervento immediato della Regione”. L’obiettivo è quello di arrivare al più presto a una “continuità territoriale delle merci”: “I costi di trasporto, confezionamento, mediazione e facchinaggio – hanno detto Saba e Scalas – incidono per il 50% e i ricavi dei produttori si riducono a circa 5-10 centesimi per “capolino”: anche in vista della ripartenza della Flotta sarda chiediamo un abbattimento dei costi di packaging e trasporti in modo da colmare il deficit su costi e tempo rispetto alla concorrenza nazionale”. Le altre richieste dell’associazione di categoria: un incontro urgente con l’assessore regionale Oscar Cherchi, un protocollo d’intesa insieme con la Regione per la promozione del prodotto insieme con i principali gruppi della grande distribuzione sia a livello nazionale, sia locale e la realizzazione, in 15 giorni, della settimana del “carciofo sardo” per promuovere il consumo in ristoranti, mense e mercati. Il carciofo rappresenta per diffusione la principale coltura orticola coltivata in Sardegna, la terza produttrice in Italia dopo Puglia e Sicilia, con 3.200 coltivatori.

Un Commento in “Carciofi, crollano i prezzi. L’allarme dei produttori sardi”

  • santino coco scritto il 15 novembre 2012 pmgiovedìThursdayEurope/Rome 13:43

    SALVE’!!
    Ho visto ieri I carciofi  Sardi in supermercato costo E.1.15 cadauno !(alla faccia loro costano +della carne!!!!!!!!!!!) mi son detto ;
    Oggi vedo al produttore E 0.15-0.25 .
    mi chiedo la differenza CHI L’A’ rubata????????????????
    Loggicamente non li ho comprati !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    cordiali saluti …. 

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.