Carmagnola (To) : 62esima edizione della Sagra del Peperone

Dal 26 agosto al 4 settembre, la splendida cittadina piemontese si trasformerà in un affascinante e variopinto spettacolo di mercati, concerti in piazza, arte, laboratori enogastronomici, rassegne commerciali ed eventi sportivi per celebrare “Re Peperone”. La Sagra e’ stata riconosciuta ufficialmente lo scorso luglio come manifestazione fieristica di rilievo nazionale. Il programma. Venerdì 26 agosto alle ore 21 in Piazza Sant’Agostino, la serata di inaugurazione prevede l’apertura ufficiale della manifestazione e l’atteso concerto del cantautore italiano Niccolò Fabi Fra gli ingredienti principali della Sagra ci sono però anche i tanti eventi enogastronomici, molti dei quali hanno come principale protagonista il peperone. Nella mattinata di domenica 28 agosto, dalle 8.30 alle 12.00, si terrà il tradizionale Concorso Mostra/Mercato del peperone, riservato ai produttori di qualsiasi comune di provenienza. La competizione, in seguito alla valutazione di una giuria di esperti, premierà i peperoni più pesanti delle 4 tipologie (Quadrato, Lungo, Trottola e Tumaticot) e verrà assegnato, inoltre, un premio speciale al ‘Quadrato’ di Carmagnola, riservato ai produttori locali. La premiazione si terrà a partire dalle ore 17.00 con un’asta benefica. Durante tutta la Sagra, Piazza Mazzini diventerà la Piazza dei Sapori, luogo di ristoro, svago ed incontro in cui assaporare cibi e bevande della tradizione locale, consumare comodamente un pasto completo o acquistare direttamente dalle aziende produttrici i prodotti tipici e prelibati del territorio Presso il salone della Chiesa di San Filippo, l’Assessorato all’Agricoltura del Comune di Carmagnola e la Provincia di Torino presenteranno il Paniere dei prodotti tipici della Provincia di Torino. Anche l’arte trova spazio nell’ambito della Sagra del Peperone, oltre ai musei cittadini aperti per l’occasione, sono previste diverse mostre: – nella Chiesa di Sant’Agostino verrà allestita dal 27 agosto “Vespa: una storia d’Italia”, mostra fotografica con 150 immagini tratte da album fotografici di famiglie italiane in cui il motociclo Vespa è co-protagonista a partire dalla fine degli anni ’40 fino ad oggi; – a Palazzo Lomellini ospterà dal 28 agosto al 10 settembre “Sperimentando- Legno, cartone e altro per una grafica di ricerca 1987-2010”, rassegna di grafiche sperimentali a cura di Riccardo Licata e Isidoro Cottino; – nella Biblioteca Civica si potrà visitare dal 27 agosto al 3 settembre la “1^ Esposizione di Arti Visive” con opere di artisti partecipanti al laboratorio di “tecniche pittoriche”a cura dell’Associazione Culturale Segnodisegno di Carmagnola. La sagra chiuderà con “il botto”, grazie al grande spettacolo di fuochi artificiali. Il pubblico potrà arrivare a vedere lo spettacolo pirotecnico seguendo la parata musicale della Società Filarmonica di Carmagnola. Tutto il programma della manifestazione, in corso di aggiornamento, sarà consultabile sul sito: www.comune.carmagnola.to.it
Grazie al peperone, insolito e saporito biglietto da visita, Carmagnola offre la sua consueta ospitalità, trasformandosi in un travolgente e variopinto spettacolo di mercati, concerti in piazza, laboratori enogastronomici, eventi artistici, percorsi culturali e spazi commerciali.Rossi, gialli, verdi, i peperoni di Carmagnola sono ormai conosciuti in tutta Italia e vengono celebrati con dieci giorni di festa grande.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.