Carne di cavallo: Gela, mai tracce in nostre olive all’ascolana

olive-ascolana“Chiederemo i danni a chiunque ha infangato il nostro nome”. Così Gianni Alessandrini, patron della Gela Alimenti Surgelati di Ascoli Piceno, inserita nell’elenco diffuso dal ministero della Salute fra le 16 aziende alimentari risultate positive in Italia al test per trovare carne di cavallo non dichiarata in etichetta. La Gela produce fra l’altro anche “Olive ripiene all’Ascolana”. I carabinieri del Nas hanno sequestrato a suo tempo quattro lotti di prodotti risultati positivi: tre sono stati dissequestrati dopo le controanalisi, che hanno dato esito negativo. “Siamo in attesa del risultato delle controanalisi sul quarto lotto – afferma Alessandrini – che sono certo sarà negativo come gli altri tre. Mi chiedo però come mai, in assenza di questo dato determinante visto l’esito dei primi tre, si possa infangare il nome di un’azienda che da anni è sul mercato con serietà e professionalità”. L’imprenditore preannuncia “azioni legali” e spiega che “i controlli a campione prima di tutto ce li facciamo noi in azienda. Mai è risultata la presenza di carne equina nei nostri prodotti, altrimenti dallo stabilimento non sarebbe uscito nulla”. E i fornitori? “Compriamo 50 tonnellate di carne alla volta e non è possibile controllare pezzetto per pezzetto 500 pacchi di carne. Ripeto però – conclude il patron della Gela srl – che facciamo controlli a campione a prodotto finito e non abbiamo mai registrato la presenza di Dna di carne di cavallo, ci mancherebbe altro”. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.