Caro-prezzi, Federconsumatori: per alimentari 400 euro all’anno in più per famiglia

Il rincaro dei prezzi degli alimentari rischia di determinare una stangata di oltre 400 euro all’anno per famiglia. E’ quanto rileva l’Osservatorio nazionale Federconsumatori (Onf). L’organizzazione, infatti, calcola che ”se non si pone rimedio all’aumento dei prezzi registrati nel settore” una famiglia media avrà ricadute pari a 27,66 al mese, dunque 332 annui; una numerosa ne avrà per 35,58 al mese, equivalenti a 427 annui; e un nucleo composta da una coppia anziana avrà ricadute di 28,14 al mese, ovvero 338 annui”. Per Federconsumatori si tratta di ”ricadute gravissime ed insostenibili, specialmente per le famiglie a reddito fisso e per gli anziani, che devono vivere con pensioni che è proprio il caso di definire ‘da fame’. Per non parlare, inoltre, delle ricadute – sottolinea l’associazione – provenienti dagli altri settori, da quello energetico all’rc auto”. Secondo Federconsumatori, quindi, urgono interventi.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.