Carpene’ Malvolti, ultime tappe di un successo di 140 anni

La “Carpenè Malvolti Spumanti Spa” è stata iscritta nel Registro delle Imprese Storiche della CCIAA di Treviso. La notizia arriva all’azienda di Conegliano leader per il Prosecco DOCG a pochi giorni dai festeggiamenti per il 150° anniversario dalla prima Legge istitutiva delle Camere di Commercio (6 luglio 1862) in occasione del quale Unioncamere Nazionale ha istituito il Registro, al fine di riconoscere alle imprese longeve il ruolo svolto per lo sviluppo dell’economia del loro territorio e del Paese e per premiare e incoraggiare il loro impegno nel trasmettere alle generazioni successive il proprio patrimonio di esperienze e valori imprenditoriali. Per valorizzare ulteriormente il ruolo delle Imprese storiche e il loro legame con il sistema camerale, l’Unioncamere ha altresì realizzato il marchio “Impresa storica d’Italia”, logo utilizzabile esclusivamente dalle Imprese Storiche iscritte come tali nel Registro.
Sulla scena enologica italiana da ben 144 anni, l’azienda spumantistica Carpenè Malvolti ha sempre fatto della gestione “familiare” – ricorrendo tuttavia a una gestione manageriale dell’importante processo di internazionalizzazione – la propria bandiera, aggiungendo ad ogni passaggio generazionale un valore aggiunto per lo sviluppo e la promozione del Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG nel mondo. Dalla fondazione nel 1868 per mano del capostipite Antonio Carpenè Senior, passando per Etile Senior e Antonio Junior, oggi la Carpenè Malvolti è con Etile Carpenè Junior alla sua quarta generazione e si appresta a trasferire la leadership nelle mani della quinta generazione della dinastia più longeva delle bollicine Made in Italy: Rosanna Carpenè. “Aver superato il traguardo dei 144 anni di attività rappresenta sia per l’azienda che per la famiglia Carpenè un successo importante – ha commentato Rosanna Carpenè, il “futuro” dell’azienda di Conegliano – che premia il nostro impegno, la nostra caparbietà di affermare la qualità e il valore del Prosecco DOCG mettendo sempre il prodotto al primo posto. Abbiamo investito e continueremo a farlo, in innovazione, ricerca e sviluppo di nuove tecnologie, nuove strategie aziendali per diffondere il marchio e nuove forme di comunicazione per valorizzare quel “Fattore G” di DOCG in etichetta di cui molti ancora non percepiscono a pieno l’importanza. Facciamo tutto questo nel pieno rispetto della tradizione, ma ciò non significa che non si possa essere “curiosi” di scoprire ogni giorno qualcosa in più per creare ulteriore valore aggiunto ai prodotti: è questo il segreto per mantenere sempre giovane lo spirito di una realtà aziendale che ha quasi un secolo e mezzo di tradizione alle spalle”.Carpenè Malvolti, come le altre Imprese Storiche iscritte nel Registro della CCIAA, sono state inserite anche nella pubblicazione istituzionale commemorativa dei 150 anni recentemente presentata dall’Unione delle Camere di Commercio.
Intanto, buone notizie arrivano anche dal Giappone, dove il Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Cuvée Brut Carpenè Malvolti è fresco di conquista della medaglia d’argento al Japan Wine Challenge 2012, il più importante concorso enologico del continente asiatico, giunto alla sua 15° edizione che ha visto la partecipazione di oltre 1350 etichette provenienti da 27 paesi del mondo. Un riconoscimento che arriva all’indomani della prestigiosa “investitura” e che non fa altro che confermare la leadership della casa spumantistica di Conegliano nella DOCG a livello internazionale.
www.carpene-malvolti.com

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.