Carrello della spesa più caro. Ortaggi e verdura +10%

Carrello della spesa piu’ caro nell’ultimo trimestre 2010, soprattutto per la massaia che privilegia la dieta mediterranea. Tra i prodotti della campagna, segnala l’Istat, l’indice dei prezzi dei vegetali ha registrato su base tendenziale una variazione positiva del 9,9 per cento e del 16,2 per cento al netto di frutta e ortaggi. Gli aumenti maggiori hanno riguardato cereali (+39,1%) e patate (+25,2%). La frutta e’ rincarata del 7,5%, gli ortaggi +3%. Anche il vino costa di piu’ (+2%), rispetto allo stesso trimestre 2009, anche se il prezzo e’ in calo (-3,8%) sull’anno. I prezzi di animali e prodotti da animali hanno segnato un aumento tendenziale del 2,8 per cento. Nell’anno, indica ancora l’Istat, i prodotti vegetali hanno segnato una variazione positiva del 3,1 per cento, mentre gli animali e prodotti da animali sono diminuiti dell’1,0%. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.