Casa Artusi in Russia

Casa Artusi porta la cultura gastronomica nel mondo: continua l’impegno per la promozione del territorio emiliano romagnolo e la diffusione della cucina domestica nel mondo.Il centro di cultura gastronomica di Forlimpopoli è stato presente, nella persona del presidente Giordano Conti, ad una importante conferenza scientifica a Mosca, lo scorso 20-21 maggio. La conferenza, intitolata “Il moderno modello dell’educazione turistica professionale e la legislazione a essa relativa”, si è svolta presso la sede del parlamento russo e ha visto la partecipazione di numerosi accademici provenienti da tutto il mondo. L’incontro di Casa Artusi con l’Accademia Internazionale Russa per il Turismo ha inoltre prodotto risultati significativi: l’edizione in lingua russa del manuale artusiano, la creazione di una associazione di Casa Artusi a Mosca per diffondere la cultura enogastronomica italiana, l’inserimento di Casa Artusi, con i suoi corsi di cucina, all’interno dei pacchetti turistici diretti in Italia e, in particolare, nella nostra regione, sfruttando anche l’importante target del termalismo.
Inoltre, i prossimi 31 maggio, 1 e 2 giugno, Casa Artusi sarà a Lisbona, presso l’Ambasciata italiana, in occasione della missione della Consulta degli Emiliano Romagnoli nel mondo.Saranno organizzati tre momenti di conoscenza e degustazione per la diffusione della cultura gastronomica del nostro territorio. Il primo in occasione della presentazione del libro “Vita e Sapori dell’Emilia Romagna”, a cura della stessa Consulta, presso il Gremio Literario, il più antico e prestigioso circolo letterario portoghese, il secondo nella giornata dedicata all’Emilia-Romagna, l’ultimo nella circostanza della cena di gala all’Ambasciata.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.