Cereali: negli USA scorte in calo, prezzi in aumento

Le scorte di cereali americani sono piu’ basse del previsto e i prezzi di grano e soia schizzano sui timori che gli stock caleranno a livelli critici. I prezzi del grano – riporta il Financial Times – sono saliti del 52% dall’inizio del 2010 e quelli della soia del 34% in seguito alla forte domanda. Le scorte di grano – in base ai dati diffusi dal Dipartimento dell’Agricoltura – sono scese a 6,52 miliardi di bushel all’1 marzo, ovvero il 15% in meno rispetto allo scorso anno e 170 milioni di bushel in meno rispetto alle attese del mercato. Gli stock di soia sono calati a 1,25 miliardi di bushel, il 2% in meno rispetto al 2010. Il Dipartimento dell’Agricoltura ha gia’ previsto che le scorte di grano caleranno ai livelli minimi da oltre dieci anni prima del raccolto 2011, e i dati odierni indicano che potrebbero contrarsi anche di piu’. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.