Cervia: “Primavera Slow” lungo la Strada della Poesia

Coldiretti Ravenna e Provincia di Ravenna, con la collaborazione di Parco Regionale del Po, Camera di Commercio, Gal Delta 2000 e Comune di Cervia, presentano in anteprima il filmato naturalistico “La strada della poesia. Un sentiero sui colli faentini”, nell’ambito di Speciale Cervia, la città natura, evento di lancio della primavera Slow 2010, sabato 10 aprile ore 15.30 Magazzini del Sale di Cervia.
Saranno presenti l’autore Nino Tini – viticoltore e poeta, l’assessore provinciale ai Parchi e riserve, Eugenio Fusignani e il direttore di Coldiretti Ravenna, Antonio Sangiorgi.
La Strada della Poesia si articola lungo le colline di Faenza, ove il viandante viene preso per mano e accompagnato per sei chilometri da poesie sulla natura scritte sulle piante lungo il ciglio della strada da San Mamante a Castrocaro. Il paesaggio è suggestivo, soprattutto nelle giornate di maestrale, quando il vento spazza le nubi del maltempo. Partendo dalla Torre di Oriolo inizia un antico percorso, voluto da Caterina Sforza, che fu Signora di Imola e Forlì, che arriva fino alle porte di Terra del Sole. Ulivi e vitigni affiancano questa antica strada lungo il crinale delle morbide colline romagnole dalle quali è possibile ammirare e gustare un paesaggio che arriva a ponente fino alle vette più alte dell’Appennino e a levante fino al mare Adriatico.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.