Chef: menu a 10 € per combattere crisi e soprappeso

Con un budget di 10 euro a persona e con un massimo di 850 kcalorie e’ possibile mettere in tavola un menu di Natale completo dall’antipasto al dolce. Parola di chef e nutrizionisti che invitano a pensare alle tasche e alla salute puntando sui piatti ‘poveri’ della cucina italica, come legumi, pane (ottimo per la panzanella) e pesce azzurro. Merluzzo, sgombri o alici – osservano gli esperti di Cucina Wellness, l’iniziativa per una gastronomia del benessere promossa dalla nutrizionista Chiara Manzi, sono piu’ economici e garantiti nella freschezza rispetto a prodotti ittici ‘blasonati’ come ostriche e aragoste che arrivano surgelati dai mari del Nord. Altra raccomandazione degli esperti della Cucina Wellness e’ quella di scegliere verdure di stagione che si possono acquistare al mercato, come puntarelle, carciofi, zucca, verze, cipolle (quella rossa rispetto a quella bianca contiene 100 volte piu’ antiossidanti), cime di rapa e finocchi. E per dolce, un semplice pandoro farcito con crema e ganache (per sole 208 kcalorie). ”Da un punto di vista nutrizionale – spiega Chiara Manzi – il primo consiglio nei menu di Natale e’ abbondare con le spezie, compreso il te’ verde, che puo’ essere utilizzato sui pesci, con risultati eccellenti. Come contorni, largo invece alla frutta: mele e prugne si adattano molto bene ad accompagnare i piatti natalizi come cappone ripieno e arrosti”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.