Cia: la raccolta differenziata piace al 43% degli italiani

La raccolta differenziata per il 43% degli italiani è il modo migliore per risolvere il problema dello smaltimento dei rifiuti. Lo indica la Cia, la Confederazione degli agricoltori, sulla base dei risultati di un sondaggio su tutto il territorio nazionale. “Si tratta di una soluzione di gran lunga preferita alla costruzione di nuovi impianti termovalorizzatori che vede favorevoli appena il 15% degli italiani” dice ancora la Cia secondo la quale la raccolta differenziata “piace molto anche agli agricoltori che, dalla separazione dell’umido, vedono la possibilità di ottenere molto più compost per concimare i terreni, evitando l’uso di fertilizzanti chimici, a favore di un’agricoltura più naturale e a ‘impatto zero’ sull’ambiente; tutto questo, senza contare lo sgravio dei costi produttivi, visto che il compost ha un prezzo inferiore rispetto ai concimi industriali”. Per risolvere il problema dei rifiuti, il 32% della popolazione, invece – sempre secondo l’organizzazione agricola – reputa prioritario ridurre l’utilizzo di materiali inquinanti e difficilmente smaltibili, sostituendoli con prodotti biodegradabili. L’8% degli italiani, infine, secondo il sondaggio, ritiene indispensabile avere uno stile di vita ‘eco-friendly’ a tutti i livelli, mentre il 2% considera percorribile la strada dello smaltimento all’estero dei rifiuti made in Italy. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.