Cia: manovra fatta solo di tagli. Vergognosa la misura sulle quote latte

“Ancora una volta ci troviamo davanti ad una vergognosa misura che premia i furbi delle quote latte. Un provvedimento che ormai prelude ad un condono tombale”. Lo afferma il presidente della Cia-Confederazione italiana agricoltori, Giuseppe Politi, in merito ai contenuti della manovra economica del governo “che è fatta solo di tagli pesanti e indiscriminati, di nuove imposte ed è assolutamente priva di una strategia di rilancio dell’economia e del sistema imprenditoriale italiano”. “Gli interventi sul debito per le imprese agricole in difficoltà sono un elemento positivo – aggiunge Politi – ma da soli non risolvono i problemi che restano gravi. Come per gli incentivi fiscali ai giovani imprenditori, che non possono dare reali prospettive di crescita”. “Sulle quote latte – osserva Politi – si è comunque passato ogni limite. Con l’interruzione delle riscossioni delle multe da parte di Equitalia, senza peraltro indicare chi dovrà procedere in sua sostituzione, dal governo è venuto un ennesimo regalo a chi non ha rispettato le regole, mentre è stata umiliata la stragrande maggioranza degli allevatori onesti che si sono attenuti alle leggi”. “Per l’agricoltura, ancora in difficoltà, non ci sono prospettive – conclude Politi – Se si escludono gli interventi, pur importanti, sui debiti delle imprese in grave difficoltà, e gli sgravi fiscali dei giovani, di cui bisogna valutare l’efficacia, lo scenario resta negativo. Siamo in presenza di misure confuse che di sicuro non risolveranno il problema della spesa pubblica, né assicureranno alle imprese le leve per uscire dall’attuale difficile congiuntura”.

Tags: ,

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.