Cia, obbligo elenco clienti e fornitori dal 2014

burocrazia 3“Per le piccole imprese agricole si allontana l’incubo di nuovi immediati gravosi adempimenti burocratici”. Lo riferisce la Cia-Confederazione italiana, spiegando che l’Agenzia delle Entrate ha reso noto che scattera’ solo dal 2014 (e piu’ precisamente dal 30 aprile del prossimo anno con riferimento alle operazioni effettuate nel 2013) l’obbligo per gli agricoltori che non superano i 7mila euro di vendite l’anno di presentare l’elenco clienti e fornitori. Secondo la Cia si tratta di “una prima risposta alle esigenze di tantissime aziende, gia’ assillate da molti oneri” ma “non sufficiente”; l’obiettivo “e’ quello che nella prossima legislatura si possa intervenire per abrogare questo provvedimento contenuto nel recente Decreto Sviluppo”. (AGI)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.