Di stagione e’ meglio, anche per il pesce

Febbraio , che ci dovrebbe fare uscire dall’inverno per consegnarci alla primavera, e’ il mese giusto per cominciare a liberare l’organismo dalle tossine accumulate durante l’inverno.Finocchi, porri e rape, ideali per una insalata depurativa, anche con le erbe, e a fine mese ad esempio si cominciano a raccogliere le prime foglie del tarassaco, piccole e tenere, non ancora divenute amare e ottime da consumare crude. Le verdure comunque sono tantissime, come barbabietola, broccolo, carciofo, cardo, catalogna, carota, cavolfiore, cavolo cappuccio, cavolo verza, cavolini di Bruxelles, cicoria e cicorino, coste, crauti, erbette, finocchio, indivia, lattuga, porro, radicchio rosso, rapa, spinaci, topinambour, valerianella, e zucca. Anche la frutta propone una gamma vasta di produzioni nazionali: come kiwi, arance e mandarini , mele, pere e tanta frutta secca molto consigliata per dare energia ma rinforzare le difese dell’organismo.
Ed entrando in tempo di quaresima , il pesce assume un ruolo molto importante non solo da un punta di vista nutrizionle, ma proprio nelle abitudini alimentari degli italiani. Ma anche in questo caso, meglio andare con i pesci di stagione: sogliola e spigola, ma anche sardina, merluzzo e sgombro ,anche se queste ultime specie a seguito di ricerche scientifiche, rapporti del WWF e dichiarazioni della Commissione Europea, sono considerate a rischio di estinzione nel Mediterraneo e nei mari del Nord.(insieme ad altre “fuori stagione” come nasello, pescespada, squali e razze) Tra i pesci ideali del periodo anche l’OMBRINA , sedentario , vive su fondali sabbiosi, e ricchi di alghe in vicinanza della costa, Questa specie possiede ottime carni e pertanto ha notevole pregio commerciale; succede quindi spesso che pesci meno pregiati vengono smerciati in suo nome, frode della quale è facile guardarsi in quanto l’ombrina risulta provvista sotto la mandibola di un barbiglio. Farcita con cipolla,sale, pepe, prezzemolo e qualche fettina di patata e di pomodoro, messa al forno e spruzzata con limone e vino bianco, e’ una veloce ed ottima preparazione, ideale anche per molti altri pesci.

2 Commenti in “Di stagione e’ meglio, anche per il pesce”

Trackbacks

  1. www.upnews.it
  2. diggita.it

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.