Cibo gratis ai poveri: 96 milioni di euro all’Italia per il 2012

L’Italia è la prima beneficiaria in Europa, con quasi 96 milioni di euro, di fondi europei del programma 2012 per la distribuzione gratis di alimenti di prima necessità ai poveri a alle famiglie in difficoltà, che rappresentano oltre 18 milioni di persone in Europa. L’ammontare è stato definito a Bruxelles da uno specifico comitato europeo che ha suddiviso tra gli Stati membri i 500 milioni di euro, a cui ieri ha dato il via libera definitivo il Parlamento europeo. L’Italia, da sempre tra i Paesi europei più attivi nel programma Ue che fornisce cibo gratis alle banche alimentari e alle organizzazioni caritative, ha ricevuto quindi circa il 20% dell’ammontare globale dei fondi.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.