Cibus vuole sbarcare in Australia

Creare la prima edizione di Cibus Australia nel 2011. E’ questo l’obiettivo di Federalimentare che e’ in missione a Sydney assieme all’Ice. L’Australia e’ un mercato di quasi 300 milioni di euro dove purtroppo la contraffazione genera un giro d’affari di 1.500 milioni, superire di 5 volte l’attuale export italiano. Riuscire a portare anche qui Cibus – afferma il vice presidente di Federalimentare Pancrazio – significherebbe dare concretezza alle grandi potenzialita’ di questo mercato da conquistare con prodotti autentici elaborati secondo la nostra tradizione gastronomica”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.