CIRIO cresce all’estero e ritorna in Giappone

Cirio cresce all’estero e ritorna in Giappone: attivo nel Paese del Sol Levante già in passato con buona notorietà e distribuzione, il marchio del made in Italy alimentare che fa capo a Conserve Italia vuole valorizzare ulteriormente la propria presenza commerciale per sviluppare le potenzialità di una “griffe” espressione di qualità e tradizione.
Il Giappone è oggi un mercato molto interessante per i prodotti agroalimentari italiani sia per le sue dimensioni e il conseguente valore economico, sia per il potere d’acquisto dei consumatori nipponici che apprezzano notevolmente la cucina italiana. Inoltre, dopo le gravi contaminazioni registrate per l’esplosione della centrale nucleare di Fukushima, i prodotti alimentari d’importazione sono particolarmente richiesti dalle famiglie giapponesi, a livello quasi di commodities.
Cirio ha individuato in uno dei maggiori distributori locali (Montebussan di Tokio) il partner ideale così da garantirsi la diffusione dei prodotti a base di pomodoro in tutto il Giappone (soprattutto nell’horeca, ma anche in altri canali distributivi alimentari).
Per promuovere la rentrée nel mercato nipponico e accrescere la notorietà del marchio, Cirio ha organizzato lo scorso 27 novembre un Galà all’Ambasciata italiana a Tokio con 250 invitati – tra rappresentanti del canale horeca, buyer della distribuzione e opinion leader – al fine di presentare e far degustare la gamma dei derivati del pomodoro, fiore all’occhiello e core business della produzione Cirio.
“L’indubbia rilevanza del mercato giapponese – sottolinea Cesare Concilio, direttore commerciale estero di Conserve Italia – e soprattutto il background che vanta la tradizione alimentare italiana in questo paese, aprono prospettive commerciali interessanti per il marchio Cirio che vogliamo cogliere puntando sulla valorizzazione della grande qualità delle nostre conserve di pomodoro”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.