Clima: Coldiretti, siccità autunno e il Po scende di 2 metri

po2Per effetto di una siccità record in un autunno il livello del fiume Po è più basso di quasi 2 metri rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. E’ quanto emerge da un monitoraggio della Coldiretti al Ponte della Becca, dove il livello idrometrico del più grande fiume italiano è praticamente come quello dell’estate. Dal Piemonte alla Lombardia, dall’Emilia al Veneto la situazione è preoccupante per il bacino idrico del fiume Po, sottolinea la Coldiretti, dove si produce il 35% della produzione agricola nazionale fortemente dipendente dalla disponibilità di acqua. Nel triangolo d’oro del riso tra Vercelli, Pavia e Novara dove si concreta la maggiore produzione d’Europa, ricorda la Coldiretti, c’è apprensione per la mancanza di pioggia ma il problema in prospettiva riguarda anche la coltivazione del mais necessaria all’alimentazione degli animali. L’assenza di precipitazioni, conclude la Coldiretti, sta provocando un allarme generalizzato sulla situazione dei principali bacini idrici e dei terreni, anche perché sta mancando la neve che rappresenta una importante riserva. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.