Clima: Consorzi bonifica, estate 2016 più calda di scorso anno. Accelerare Piano irriguo

caldo2
L’estate del 2016 potrebbe essere più calda di quella dello scorso anno. A dirlo all’ANSA è il direttore generale dell’Associazione nazionale dei Consorzi per la gestione e tutela del territorio e acque irrigue, Massimo Gargano, a margine della presentazione della 16esima edizione della Settimana nazionale della bonifica dell’irrigazione. ”E’ un’emergenza annunciata quella della siccità in Italia visto i valori di queste settimane”, ha detto Gargano, nel ricordare che, contrariamente allo scorso anno si stanno già verificando incendi, in particolare in Sardegna e in Calabria. ”E’ un fronte sul quale purtroppo si dovrà lavorare ma gli antidoti a questa emergenza ci sono e si chiamano progettualità e risorse”, ha detto Gargano, riferendosi ai 300 milioni di euro del Piano irriguo nazionale ancora fermo. Da qui l’appello a ”liberarlo dalla burocrazia che ne sta impedendo il decollo; doveva partire il 31 dicembre scorso ma oggi è ancora oggetto di vari passaggi al Ministero delle Politiche agricole; ritardarne l’applicazione significa rallentare la competitività dell’agroalimentare Made in Italy”. Sul fronte della progettualità, il direttore ha evidenziato la fattiva collaborazione Anbi-Autorità Bacino del Po-Istituzioni per gestire la prevenzione nel bacino padano contro la siccità, sollecitando di fare lo stesso in altre aree del paese, sulla base delle indicazioni contenute nel Collegato Ambientale appena approvato.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.