Colazione in casa, più pasta e meno pesce: il menù degli italiani in crisi

centro commerciale 2 La colazione si fa a casa, alla pizza con gli amici si rinuncia e nel carrello della spesa si mettono pasta e riso piuttosto che carne e pesce. E’ quanto emerge da un’indagine Format-Salute/la Repubblica sui comportamenti alimentari e le abitudini di spesa degli italiani i cui risultati completi saranno presentati giovedi’ a Roma. Secondo lo studio un italiano su cinque ha problemi economici a fare la spesa e, a causa della crisi, ha cambiato abitudini di vita. Il 20% va a cena fuori una volta alla settimana. Il 40% lo fa una volta al mese mentre il restante 40% non lo fa mai o quasi mai. Intanto diminuiscono rispetto all’anno scorso i consumi di vino (-25,8%), pesce (-20%) e carne (-11,6%). Crollano gli acquisti di alimenti arricchiti con vitamine e/o minerali (-44,8%), quelli di dolcificanti (-26,4%), di latte e derivati (-26,3%). Salgono invece i consumi di riso (+12,3%), pasta (+8%) e olio d’oliva (+6,8%).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.