Coldiretti, 1 italiano su 4 consuma prodotti etnici

etnicoCon un italiano su quattro che, qualche volta durante l’anno, consuma prodotti etnici l’operazione dei carabinieri dei Nas e’ importante per garantire la salute dei cittadini. E’ quanto afferma la Coldiretti nell’esprimere apprezzamento per l’operazione dei carabinieri Nas di Roma che ha portato al sequestro di 500 chili di alimenti in vendita nei negozi etnici. A causa dei recenti allarmi sanitari il consumo di cibi etnici nel 2012 – sottolinea la Coldiretti – ha avuto un calo del 24 per cento rispetto all’anno precedente ma rimane comunque rilevante. Sotto accusa soprattutto il cibo proveniente dalla Cina che – ricorda Coldiretti – ha conquistato il triste primato nell’Unione Europea del maggior numero di notifiche per prodotti alimentari irregolari perche’ contaminati dalla presenza di micotossine, additivi e coloranti al di fuori dalle norme di legge. Su un totale di 3.721 allarmi per irregolarita’ segnalate in Europa ben 569 (15 per cento) hanno riguardato, infatti, la Cina. La cucina cinese e’ tra le piu’ diffuse in Italia e, nonostante la pressione dei kebab – conclude la Coldiretti – i ristoranti cinesi rappresentano una presenza storica ormai consolidata nelle citta’.(AGI)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.