Coldiretti: a Natale addobbi naturali per non correre rischi e risparmiare

Addobbare in modo naturale l’albero con mele, pigne e clementine per non correre rischi, risparmiando fino al 300%. E’ quanto propone la Coldiretti, in riferimento all’incendio scoppiato per un corto circuito alle decorazioni elettriche di un abete, ricordando che secondo uno studio della Commissione Europea, circa il 30% delle lucette usate per le decorazioni natalizie ha grossi difetti di fabbricazione. Addobbare un albero di 1,80 metri al naturale con frutti e fiori, secondo la Coldiretti, costa 20-25 euro, quattro-cinque volte in meno di quello classico in plastica (100-120 euro). Basta un pizzico di fantasia e creatività per avere un albero originale e sicuro, usando mele di diverso colore, kiwi, arance, limoni, mandarini e clementine, che non ammuffiscono se, per appenderli, si fa passare un filo al centro del frutto dove non c’è polpa. E ancora collane di pasta, frutta secca, biscotti fatti in casa, ma anche peperoncini, pomodorini e fili di zucca, sculture di pane e marzapane, pigne e frutta secca. Invece dei soliti fili argentati o dorati si possono utilizzare ghirlande di fiori fatte con stelle di Natale, gerbere, corniolo, ranuncolo e pungitopo. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.