Coldiretti assegna gli oscar alla creatività

Dal “sole artificiale” all’Accademia per cani, dalla biblioteca in frantoio all’archiettura ecosostenibile, dal wellness allo sport: sono queste le idee imprenditoriali che si sono aggiudicate quest’anno l’Oscar dell’agriturismo, premio ideato dall’associazione di settore Terranostra della Coldiretti, in collaborazione con Campagna Amica e consegnato ad Agri@Tour 2010. Ne dà notizia la stessa Coldiretti, ricordando come le vincitrici siano state selezionate tra una rosa di oltre 19 mila aziende italiane. Il premio, introdotto per la prima volta nel 2009, è stato consegnato dal presidente dell’associazione nazionale di Terranostra, Tulio Marcelli, a quegli imprenditori che, con scelte a volte curiose e sorprendenti, sono riusciti ad emergere in un mercato ricco e variegato, dove distinguersi non è facille. In Italia infatti, secondo dati Istat presentati a AgrieTour, il numero di aziende agrituristiche è in continua crescita (+2,9% nel 2009). Ed ecco allora che i 9 oscar vogliano rappresentare un esempio e un modello da seguire per valorizzare la creatività e la multifunzionalità dell’impresa agrituristica. Di seguito i vincitori: in Piemonte, presso l’agriturismo Alpe di Alberobello, è possibile imbattersi nel “sole artificiale”, un grande specchio installato sulla montagna che riesce ad illuminare tutto il villaggio alpino; nell’Oltrepò Pavese, presso il Biancospino, si può invece approfittare delle ferie per educare il proprio cane; all’abbazia Sette Frati di Pietrafitta (Pg) oltre che deliziarsi con lo zafferano, si entra a contatto con l’arte; a Casa Picchiata a Pienza (Si) si può godere di un centro wellness, mentre nell’Agriturismo Mudlerhof, in provincia di Bolzano, si organizzano giornate sulla neve; tutto dedicato alla canoa e al rafting invece il Verneto di Laino Borgo (Cs), mentre ad Angoni (Is) il Selvaggi-Staffoli Horses è rivolto agli amanti dei cavalli; infine spazio agli amanti dei libri presso il Frantoio di Ostuni (Br), con una biblioteca composta da oltre 1.500 volumi antichi e moderni, mentre a Tolentino (Mc) c’è il regno degli archietetti ecologisti, l’agriturismo il Regnano. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.