Coldiretti, cala anche fiducia imprese agricole

agricoltura generica1“La deflazione nelle campagne che ha fatto crollare in media i prezzi pagati alle imprese agricole del 5%, con punte del 17%, per la frutta è responsabile del clima di sfiducia dopo una estate funestata dal maltempo che ha provocato danni diretti ed indiretti superiori al miliardo”. Lo afferma la Coldiretti nel commentare i dati dell’Istat sulla fiducia delle imprese a settembre. I prezzi pagati alla produzione agricola, rileva la Coldiretti, calano del 7% per le coltivazioni con riduzioni più sensibili delle quotazioni per vini (-18 per cento), frutta (-17 per cento) e semi oleosi (-22,5 per cento) mentre per l’allevamento le quotazioni del bestiame vivo si riducono del 6,8% secondo le elaborazioni Coldiretti su dati Ismea ad agosto. “L”umore nero’ degli agricoltori – conclude la Coldiretti – è anche legato al maltempo dei mesi estivi che ha colpito con temporali, bombe d’acqua e grandine le coltivazioni agricole spesso prossime alla raccolta rovinando il lavoro di un intero anno, con effetti anche sull’occupazione stagionale”. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.